Pizzeria d'asporto a domicilio

Guida delle pizzerie per pizza a domicilio in Italia

pizza-a-domicilioL’attività svolta in una pizzeria d'asporto consiste nella produzione di pizza per la vendita all'esterno, a cui può essere affiancato il consumo sul posto in aree interne a tal fine attrezzate ma senza servizio ai tavoli o altra assistenza di somministrazione, ed eventualmente la vendita di altri prodotti già confezionati come le bevande o altro.

 

Negli ultimi anni sono state aperte molte pizzerie d’asporto, praticamente sono più delle pizzerie tradizionali, perché fino a quando erano poche, sembrava un’attività conveniente e si sono viste fiorire ovunque, ma attualmente che sono tante, si è raggiunto un livello di saturazione tale che solo le pizzerie d'asporto di maggiore qualità e pulizia riescono ad affermarsi.

 

L’orario di lavoro delle pizzerie a domicilio è l'aspetto di maggiore criticità, in quanto deve essere molto flessibile, perchè è un tipo di lavoro che occupa praticamente tutta la giornata.

 

Per aprire una pizzeria d'asporto a domicilio di successo, bisogna sapere trattare con la gente, assecondarla, essere disponibili, intraprendenti e soprattutto essere puntali nelle consegne delle pizze, con pochissimo ritardo.

 

I motivi di successo delle pizzerie d'asporto


· La pizza è un prodotto molto richiesto: gli italiani, in media, mangiano 45 pizze pro capite all’anno

· Le materie prime costano poco. Gli ingredienti necessari per preparare la pizza incidono sul prezzo di vendita del prodotto nella misura del 15/20 per cento.

· Se il prodotto è buono, i clienti non tardano ad arrivare. La penetrazione nel mercato di una pizzeria, di solito, avviene più rapidamente di quella di un ristorante o di un locale pubblico.

 

I punti di debolezza


· Non sono pochi i sacrifici che comportano gestire il locale. Il locale deve rimanere aperto fino a tarda notte, lavora soprattutto nei fine settimana e nei periodi di ferie.

· Non è facile saper fare bene la pizza. La qualità del prodotto è responsabile del successo dell’iniziativa. Per confezionare una buona pizza, ci sono due possibilità: fare molta esperienza all’interno di altri locali oppure assumere un buon pizzaiolo la cui retribuzione è molto alta.

· Gli investimenti di avvio e i costi di esercizio sono elevati e una volta avviata l’attività, i costi di gestione sono soprattutto fissi (ammortamenti, affitto, personale, riscaldamento, illuminazione etc.).

 

pizza-a-domicilio2Per quanto riguarda il trasporto pratico delle pizze di solito avviene con ciclomotori scooter, ai quali sono fissati sui portapacchi posteriori, i cosiddetti porta pizze, che di solito sono termo regolabili per mantenere una temperatura adeguata a tenere calde le pizze. Nelle grandi città le pizzerie d'asporto a domicilio a Roma Milano Napoli o Torino, sono frequenti anche i taxi pizza per i quali si utilizzano anche autoveicoli come mezzi per trasportare le pizze.

 

Solitamente ai prezzi delle pizze viene applicato un minimo costo per il servizio di trasporto, che comunque il cliente può ammortizzare ordinando un numero maggiore di pizze.

Cerca Pizzerie Ristoranti

Villacidro, Via S. Gavino, 67, 09039 Tel: 070932252
Ferrandina, Via Pietro Nenni, 54, 75013 Tel: 0835554260
Rio Nell'Elba, Localita' Nisportino, 1, 57039 Tel: 0565961034
Certaldo, Via Roma, 1, 50052 Tel: 0571652683