Pizzeria al Taglio

Guida e ricette delle Pizzerie al taglio d'Italia

pizzeria-al-taglioMeglio la pizza al taglio o la pizza al piatto? di frequente capita di chiedersi se sia meglio la pizza al piatto o la pizza al taglio. La differenza più evidente tra la pizza in teglia rispetto alla pizza tonda, anche detta pizza al piatto, è quella che la pizza al taglio deve resistere alla lunga esposizione nel banco, mentre invece la pizza al piatto, normalmente è cotta e mangiata subito al momento.

 

Un altro aspetto che si deve considerare riguardo alla pizza al taglio, è che si deve fare attenzione alla quantità di pizza realizzata, visto che non si sa poi quanta in realtà ne sarà consumata.

 

Un'altra differenza sostanziale è che mentre la pizza tonda è una pizza individuale, quella in teglia viene proporzionata in varia misura, venduta in pezzi o in tranci e destinata ad un consumo al volo in piedi non seduti al tavolo.

 

L'aumentare dei ritmi di vita ha comportato che sempre più gente preferisca mangiare velocemente qualcosa fuori casa durante le pause lavorative, così sono ormai numerosissime le pizzerie al taglio che da qualche anno sono in continua espansione.

 

In linea di massima, la pizza al taglio, come quella al trancio, è cotta nel forno elettrico e si rivolge ad un pubblico veloce: è infatti molto consumata dalle pizzerie situate in centri commerciali e in zone di forte passaggio, mentre la pizza individuale viene servita nei locali tradizionali, nei ristoranti o in altre tipologie commerciali con un consumo individuale e al tavolo, o nell’asporto.

 

In conclusione si può dire che la pizza al taglio è più comoda, più veloce e pratica da consumare al volo in caso ci fosse l'esigenza di uno spuntino veloce, ma se si vuole davvero gustare una vera pizza in tutte le sue qualità, è da preferire sicuramente la pizza al piatto normale mangiata comodamente seduti al tavolo in una pizzeria.

 

ricetta-pizza-al-taglioPreparazione pizza al taglio


L’impasto della pizza al taglio è composto da farina, acqua, lievito di birra e l’aggiunta personale di altre materie prime.

Per ottenere un buon impasto, oltre la qualità degli ingredienti e i giusti tempi di lievitazione, è necessario avere a disposizione una buona impastatrice, un tavolo da lavoro in acciaio inox, un lavello industriale con relativo pensile sempre in acciaio inox, una tramoggia per la farina ed una bilancia meccanica.

 

 

Cottura pizza al taglio


Il forno deve essere professionale (meglio se elettrico).

 

Cerca Pizzerie Ristoranti

Castelnuovo Dell'Abate, Via Basso Mondo, 8, 53024 Tel: 3299093771
Bra, Via Regina Margherita, 6, 12042 Tel: 0172458213
Tuoro Sul Trasimeno, V. P. Navaccia, 12, 06069 Tel: 075826580
Gattico, Via Madonna, 69, 28013 Tel: 0322838781