Storia della pizza nel mondo

la pizza nel mondo da ieri a oggi

storia della pizzaI più grandi amanti della pizza al mondo sono sicuramente gli americani (si calcola che in america vengano mangiati circa 350 pezzi di pizza al secondo).

 

La pizza in America arriva nel XX secolo, quando immigrati italiani portarono la pizza oltreoceano. Qui si sviluppó un nuovo tipo di pizza, seppure secondo le tradizioni napoletane, ma con un gusto leggermente diverso perchè la mancanza della mozzarella italiana dovette essere sostituita dal formaggio americano.

Nella "Little Italy" di Mannhattan, fu aperta la prima pizzeria Americana nel 1905 dall' immigrato Gennaro Lombardi.

Verso la fine degli anni 50 inizió la vera e propria diffusione della pizza negli USA, diventando un' amata pietanza da Fast Food alla pari dell' hamburger o dell' hot-dog.

Nel 1952 fu aperta la prima Pizzeria in Germania a Würzburg ( Baviera ). In Svezia la prima pizzeria risale al 1958 a Stoccolma.

 

In ogni posto del mondo i paesi hanno cercato di collegare le tradizioni italiane della pizza con l'aggiunta di prodotti, ingredienti e usanze tipiche di ogni paese.

Per esempio ad Amsterdam hanno avuto la brillante idea di fare un incrocio tra hot dog e pizza, con doppio formaggio, cipolle e carne bovina.

storia della pizza2In Australia addirittura usano come ingrediente per la pizza anche l'ananas. In Brasile come condimenti scelgono uova sode e piselli. In Costa Rica amano il cocco e allora perchè non usare le noci di cocco sulla pizza? In Svezia la loro pizza hawaiana ha banane, prosciutto e curry in polvere. Insomma in ogni parte del pianeta si può trovare qualunque tipo di pizza, con condimenti che per noi italiani amanti della pizza possono sembrare impensabili.

 

Negli Stati Uniti e in varie parti del mondo si sono sviluppate con il tempo numerose catene di pizzerie, una delle maggiori catene in franchising è la nota pizza Hut, la quale ha aperto propri ristoranti in 86 Paesi del mondo.

Dal 1999 è attiva in Italia la catena Spizzico, collegata al marchio Autogrill del gruppo Benetton, che propone un concetto di pizza a metà strada tra la pizza napoletana e il fast-food tipico del Nordamerica. Inoltre Autogrill, attraverso una società americana acquisita nel 1999, controlla indirettamente Pizza Hut, non presente in Italia. In Spagna è popolare Telepizza, la quale effettua anche consegne a domicilio.

 

La più grande pizza mai prodotta al mondo è quella dell'ipermercato Norwood Pick 'n Pay (Johannesburg, in Sudafrica). Secondo il Libro dei Record, la pizza aveva un diametro di 37.4 metri e sono stati impiegati 500 kg di farina, 800 kg di formaggio e 900 kg di salsa di pomodoro. La produzione della pizza venne terminata l'8 dicembre 1990.

 

storia della pizza6Il record per la più distante consegna di pizza spetta a Lucy Clough di Londra. Una pizza vegetariana è stata cotta il 17 novembre 2004 ed ha percorso una distanza di 16949 km per essere consegnata in Ramsey Street, a Melbourne, il 19 novembre 2004.

 

Cerca Pizzerie Ristoranti

Siena, Via Toselli, 53100 Tel: 057740545
Viterbo, Via Orologio Vecchio, 25, 01100 Tel: 335337754
Milano, Via Scarlatti (ang. Via Tadino), 7, 20124 Tel: 0229513679
Ventimiglia, Via Trossarelli, 14, 18039 Tel: 0184356397