menupizza.it - storia e ricette della pizza in Italia e nel mondo

Informazioni:

Scrivici info@menupizza.it

in Pizza News

Finalmente, dopo anni di accesi dibattiti fra i sostenitori del galateo e i sostenitori dell'informalità a tavola, potrebbe essere messa la parola fine su uno dei dilemmi che attanaglia da secoli l'umanità: la pizza si mangia con le mani o con forchetta e coltello?

A rispondere a questa fatidica domanda ci pensano, niente po' po' di meno che, gli esperti della prestigiosa guida Debrett's, una vera e propria bibbia del galateo e del bon ton made in England.

 

Questa guida, famosa in tutto il mondo e seguita da tantissimi sostenitori del galateo, ha sempre “condannato” l'uso delle mani a tavola, anche per mangiare una semplice pizza.

 

I tempi cambiano però, ed ora anche Debrett's ammette (finalmente) che mangiare la pizza con le mani, in occasioni informali, come una cena in famiglia o con gli amici, può essere un comportamento “accettabile, anche secondo le rigide norme del galateo, e che “non è più il caso di aderire a un codice di condotta rigido e antiquato”. E se lo dicono loro...

 

Ovviamente questa è la prima e (finora) unica licenza, perchè pur sdoganando l'uso delle mani, Debrett's riconferma ovviamente le classiche regole del buon comportamento a tavola anche in occasioni informali. Niente posizioni scomposte, non leccarsi le dita, non usare il cellulare, ne parlare ad alta voce. Infine, l'ultima chicca riguarda l'uso della forchetta. Se per caso dovesse cadervi qualcosa nel piatto, tipo un oliva o qualsiasi altro condimento della pizza, guai a raccoglierlo con le mani... In quel caso è permesso solo ed esclusivamente di raccoglierlo con una forchetta. Misteri del galateo...

publisher
back to top