Due pizze su tre sono composte da ingredienti esteri

È la notizia scioccante che arriva direttamente da Coldiretti: due pizze su tre sono composte da ingredienti provenienti da Paesi esteri, come la Cina o i Paesi dell’Est Europa.

Esatto, stiamo parlando proprio di quelle pizze che finiscono sulle nostre tavole, dove un italiano, ideatore di questo alimento tanto eccezionale da essere proposto all’UNESCO, si aspetterebbe di trovare, come minimo, una certa qualità nel prodotto. E, invece di aiutare le nostre coltivazioni, preferiamo importare pomodori e mozzarelle dall’estero che scarseggiano sia di qualità che di garanzia sulla salute stessa.

 

Se in America o in altri Paesi troviamo delle imbarazzanti imitazioni della pizza non dobbiamo lamentarci, poiché siamo i primi a ispirare questo triste mercato. Anche noi siamo entrati ufficialmente a far parte di quei Paesi che si servono di prodotti importati, magari dalla Cina – Stato più inquinato del mondo –, per realizzare quelle pizze preparate da pizzaioli magari qualificati, ma che partono da delle pessime basi.

 

Infatti, per dare vita a una buona pizza che meriti di essere gustata, non basta essere dei bravi pizzaioli, ma bisogna anche avere a disposizione i giusti ingredienti, cosa di cui non possiamo vantarci in Italia, creando un paradosso senza fine. Questo è quello che ci hanno sempre insegnato a proposito della pizza, e dobbiamo dire che al palato si sente la differenza.

 

Pomodori importati dalla Cina e, tra l’altro, venduti nei supermercati senza specificarne la provenienza, olio dalla Tunisia e formaggi dai Paesi dell’Est. Così si è ridotta l’Italia, uno dei pochi Paesi al mondo che può vantare delle materie prime che farebbero invidia a chiunque. Ma, a quanto pare, non siamo in grado di sfruttarle e preferiamo contribuire al mercato estero piuttosto che a quello delle nostre coltivazioni.

 

Quali sono le motivazioni che hanno portato a queste scelte? Economiche o altro?

Altre Notizie Correlate sul mondo della Pizza e delle Pizzerie

La migliore pizza in Italia, secondo Yelp, si mangia a Napoli

È da sempre risaputo che Napoli è la patria della ...

La pizza mondiale nella competizione di Parma è varesina

È stata eletta una nuova pizza mondiale nella competizione di ...

Pizza European Cup 2016 apre le porte il 9 e 10 maggio al Lago di Lesina

Parte anche quest’anno la nuova edizione della “Pizza European Cup”, ...

Petalosa: la nuova pizza Coldiretti dedicata alla Festa della Donna

Arriva Petalosa, un nuovo tipo di pizza inventato dalla Coldiretti ...

Due pizze su tre sono composte da ingredienti esteri

È la notizia scioccante che arriva direttamente da Coldiretti: due ...

Cerca Pizzerie Ristoranti

Budrio, Via Zenzalino Sud, 10, 40054 Tel: 051803536
Caraglio, Via Battisti, 109, 12023 Tel: 0171619290
Corbara, Via Chiunzi, 84010 Tel: 081930529
Collegno, Via Adua, 9, 10093 Tel: 0114111894